ASSOCIAZIONE CULTURALE ORIGENS

L’ Associazione Culturale Origens nasce con l’intento di promuovere la cultura della diáspora afro-brasiliana, della condivisione e basandosi nel rapporto interculturale e della pace tra i popoli mira ad aggregare persone di culture differenti. L’Associazione é nata nel 2008 a Bari e da allora svolge attività culturali: seminari di danze e percussioni rituali, Movimento Arrastão de Yemanja (parata ritmica sul lungomare di Bari), mostre, presentazioni di libri, presentazioni documentari, feste, festival di arti e della cucina etnica, progetti di azione socio-culturale nel territorio italiano e brasiliano: progetto “i nostri doni per la dignità” con la formazione di due cooperative femminili in Brasile, progetto “le dita nel piatto” formazioni in cucina per donne rifugiate in parternariato con ARCI Bari, progetto “il sogno di Don Bosco” con i minori non accompagnati, “scambiando i sapori” con donne del quartiere popolare di Bari vecchia in parternariato con progetto Mondialità, “Mensa Etnica” formazione e preparazione pasti per/con gli ospiti titolari di protezione in partenariato con il Comune di Bari, Caps cooperativa psico-sociale e Casa delle Culture, “Amaranta, fuori della tratta” in parternariato con l’Associazione antitratta Micaela.

Obiettivi dell’organizzazione

L’Associazione Origens con il progetto Ethnic Cook, vincitore di un bando regionale sull’immigrazione e un bando communale sulle proposte innovative di sviluppo sociale, promuove la conoscenza e l’interazione tra soggetti autoctoni attraverso la cultura culinaria delle diverse nazionalità proposte. Il progetto offre brevi laboratori formativi che va dal conseguimento dell’HACCP a catering e cene a tema in ristoranti diversi ed sparsi nel territori, visto la sua forma intinerante, creando possibilità di conoscenza più ampia con più apertura per l’inclusione lavorativa. Dall’inizio di sua operatività nel 2015, 7 membri di Ethnic Cook hanno firmato un contratto di lavoro nel campo della gastronomia, 3 sono diventati chef.